Domenica 26 Agosto 2012

ANCORA IN RODAGGIO

NONOSTANTE LA MANCANZA DI PREPARAZIONE IL PRIMO TEMPO LASCIA BEN SPERARE

DRONERO (CN) - Impianto sportivo ‘Filippo Drago‘

DRONERO - BUSCA CALCIO 4-0
PRO DRONERO: Rosano, Porcaro, Rosso, Bruno, Madrigano, Bodino, Brondino (40‘st Luciano), Dutto C., Virano, De Peralta (35‘st Capellino), Isoardi (25‘st Dutto S.). A disp: Beccacini, Migliore, Volcan, Kjeldsen. All: Caridi
BUSCA: D‘Amico, Topazi, Galliano, Schinco, Rignanese, Tolosano, Rostagno (9‘st Cedrola), Fici, Peyracchia, Tucci (5‘st Colangelo), Capitao (20‘st Dutto C.). A disp: Giolitti, Ferrero, Forte, Aimar. All: Bonello
ARBITRO: Franco di Cuneo
ASSISTENTI: Massimino e Mazzucchi di Cuneo
MARCATORI: 46‘pt De Peralta (PD), 1‘st De Peralta (PD), 28‘st De Peralta (PD), 33‘st Dutto C. (PD)
AMMONITI: Schinco (B)

Prima uscita stagionale avara di soddisfazioni per il nuovo Busca di mister Marco Bonello che cede per 4-0 alla Pro Dronero nel primo turno di Coppa Italia Eccellenza.
Al ‘Filippo Drago‘ i grigio rossi si dispongono con D‘Amico in porta, linea difensiva a quattro formata da Galliano, Rignanese, Schinco e Topazi, folta linea mediana con Rostagno, Fici, Tucci, Capitao e Tolosano a supporto dell‘unica punta Peyracchia.
Inizio ‘a scheggia‘ per i buschesi che, dopo pochi secondi, potrebbero passare in vantaggio con Rostagno che da pochi passi calcia a lato un suggerimento di Tucci.
Il Busca di muove bene e Peyracchia prova il colpo di genio dalla sinistra con un tiro a giro che lambisce il palo.
Schinco e Rignanese comandano perfettamente la difesa lasciando le briciole ai due ‘puntero‘ di casa Dutto e De Peralta che faticano a trovare gli spazi.
Il caldo torrido non aiuta il bel gioco e le due compagini cercano verticalizzazioni improvvise al fine di trovare la via del gol.
Proprio su questi lanci lunghi arrivano i pericoli per la retroguardia buschese e serve un super D‘Amico per negare la gioia del gol a Dutto che per ben due volte si fa ipnotizzare dall‘estremo difensore grigio rosso.
La prima frazione di gioco sembra incanalarsi sulla strada del pari ma, proprio a pochi secondi dal termine, i padroni di casa passano in vantaggio grazie all‘ex De Peralta che, solo davanti a D‘Amico, non sbaglia siglando la sua prima rete stagionale.
Ad inizio secondo tempo l‘episodio che segna la gara: netto fallo di Brondino su Tucci che non viene sanzionato dal direttore di gara, sugli sviluppi del contropiede Dutto pesca perfettamente De Peralta che non lascia scampo a D‘Amico.
La risposta del team buschese è sui piedi di Colangelo che centra il palo da distanza siderale dopo uno scambio nello stretto con il giovane Cedrola.
Giunti al 28‘st un altro episodio dubbio contro la formazione di mister Bonello: Porcaro recupera la sfera commettendo un netto fallo su Cedrola ed innescando il solito De Peralta che beffa ancora D‘Amico in uscita.
L‘orgoglio grigio rosso, comunque, si fa sentire al 31‘ quando prima Peyracchia e poi Tolosano impegnano severamente Rosano, il quale devia in angolo da vero campione.
La rete del 4-0 arriva ancora da un classico lancio lungo per Carlo Dutto che non lascia scampo a D‘Amico che non può far altro che raccogliere ancora la sfera dalla rete.
Il Busca si rituffa, ora, nella preparazione in vista del primo turno di campionato, fissato per domenica 2 settembre.

“Siamo una squadra in costruzione e lo stato di preparazione avanzato dei nostri avversari si è fatto sentire – spiega al termine dell‘incontro mister Marco Bonello – I ragazzi hanno disputato un ottimo primo tempo, sfiorando la rete con Peyracchia e Rostagno poi, nella ripresa, siamo calati lasciando spazio ai nostri avversari. Stiamo lavorando molto per crescere e posso assicurare che in campionato si vedrà un altro Busca”.


Foto cronaca a cura di Donatella VIALE
Foto in alto: Azione gi gioco davanti alla panchina buschese.
In basso da sin.: PEYRACCHIA cerca il fraseggio con TUCCI, la grinta inesauribile di CAPITAN TOPAZI, COLANGELO in azione, CAPITAO di testa, RIGNANESE di testa.

Ufficio Stampa Busca Calcio 1920 ©




IMMAGINI CORRELATE...

Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.