Domenica 13 Gennaio 2019

Promozione: il 2019 inizia con il terzo 0-0 consecutivo

Riparte da dove si era chiuso il 2018 la stagione della prima squadra di Cristiano Zabena, ovvero con un pareggio a reti bianche. 

Contro la Polisportiva Montatese il Busca non va oltre lo 0-0, sciupando alcune occasioni da gol e confermando il proprio difficile rapporto con la rete avversaria. Per la nona volta in 16 gare, infatti, i grigi non segnano e per la sesta volta in campionato (la terza consecutiva) a maturare è un pari senza gol. 

Zabena parte con il rientrante Ahanotu in panchina, lanciando Garavelli, Peyracchia e Bertola nel reparto offensivo. La gara è equilibrata e priva di emozioni vibranti, soprattutto nel primo tempo, con i padroni di casa maggiormente propositivi ma mai veramente pericolosi. L’unico evento degno di nota al 45’: dopo uno scontro aereo con Sacco (medicato e poi di nuovo in campo), Dia è costretto a lasciare il campo (dal primo minuto della ripresa) a Fornaro, all’esordio stagionale.

Più vivace la ripresa, con la Montatese che punta sulla fisicità di Sacco con alcuni lanci lunghi ed il Busca che prova a giocare negli spazi. Nasce così la più nitida occasione del match, con Ahanotu, subentrato a Garavelli, che si divora un vero e proprio rigore in movimento. Dalla parte opposta, invece, provvidenziale Fornaro, abile a respingere un pallone dopo un pericoloso batti e ribatti in area.

Finisce con un prevedibile 0-0, tra due squadre che hanno nella fase difensiva il loro punto di forza (secondo reparto arretrato contro l’ottavo) e nel reparto offensivo attualmente il territorio in cui dover lavorare maggiormente (tredicesimo attacco del campionato contro il quindicesimo).

Busca-Polisportiva Montatese 0-0
Busca: Dia (1’st Fornaro), Berardo (15’st Fragale), Zali (47’st Chialva), Milano, Cioffi, Sciatti, Cicotero, Giordana, Bertola, Garavelli (28’st Ahanotu), Peyracchia. Allenatore: Zabena.
Polisportiva Montatese: Bledig, Penna (Angelou), Mazzitelli, Sandri, Accossato, Garrone, Olivero, Costa, Sacco (Di Stefano), Boggione, Ranieri (Caffa). Allenatore: Battaglino.
Ammoniti: Penna, Ranieri
Espulsi: al 45’st Boggione per doppia ammonizione


Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.
http://www./cgi-bin/archivio/Promozione_il_2019_inizia_con_il_terzo_00_consecutivo_6338.asp 2019-01-13 daily 0.5